1
Blog search

Arredo per hotel: la scelta sbagliata può danneggiare la tua struttura

ARREDO PER HOTEL: LA SCELTA SBAGLIATA PUò DANNEGGIARE LA TUA STRUTTURA

ARREDO PER HOTEL:

L’arredo per hotel costituisce parte integrante dell’offerta che una struttura ricettiva riserva ai propri ospiti. I viaggiatori, oramai, hanno a disposizione una serie sterminata di notizie, recensioni e informazioni, e sono sempre più attenti alle loro scelte. Quello che l’ospite cerca non è più un posto dove passare la notte, ma una struttura che garantisca loro un’esperienza a tutto tondo. Si spiega così l’incremento della domotica nelle stanze d’albergo , tesa sempre di più a proporre esperienze personalizzate e basate sulle esigenze dei singoli ospiti. Ecco perché mobili, complementi e arredi possono essere il punto di inizio per creare una relazione tra hotel e cliente che sia duratura e proficua.

Per questo motivo, scegliere l’arredo per hotel in maniera errata può portare a danni per l’intera struttura, che riguardano non solo aspetti puramente pratici, ma anche di immagine. Scopriamo, allora, in che modo gli arredi per hotel sbagliati possono danneggiare le strutture ricettive.

Camera d'hotel moderna

Gli arredi poco confortevoli possono rovinare un soggiorno

Il principio di base è molto semplice: l’arredo per hotel deve essere sufficientemente confortevole da garantire all’ospite un riposo ideale. A poco serve la coerenza di fondo nel design e nell’estetica se poi, alla prova dei fatti, il comodino presenta un cassetto che non si apre bene, l’armadio ha un’anta leggermente scollata o la porta presenta tracce di umidità.

Per questo motivo, è necessario che i mobili dell’albergo siano sottoposti a manutenzione continua, in modo da garantire agli ospiti l’esperienza migliore possibile. Prendiamo ad esempio le porte REI, l’inclusione di tali soluzioni, essenziali per garantire la sicurezza in occasione di incendi, deve essere progettata in maniera coerente e tenendo sempre in mente il modo in cui l’ospite le andrà a utilizzare. Vanificare l’impatto della porta scegliendo il verso di apertura sbagliato, ad esempio contrario alla via di fuga per raggiungere le scale antincendio, diminuisce la sensazione di sicurezza e di ordine, creando un possibile danno a tutta la struttura ricettiva.

arredo hotel porteitaliane

Mobili e arredi non comunicano l’immagine giusta

Nell’articolo su come progettare una camera d’albergo in maniera coerente, disponibile, spiegavamo che uno dei punti cardine è rappresentato dall’inclusione di mobili sempre più integrati nel contesto della camera e della struttura ricettiva stessa. Ciò vuol dire che se si sta cercando di dare una marcia in più al proprio boutique hotel si dovrà cercare di scegliere arredi che comunichino una sensazione di raffinatezza ed eleganza. Al contrario, se si vira su uno stile shabby chic dovrà essere posta molta attenzione sui materiali, sul colore e sull’estetica complessiva dei mobili. Tale discorso non riguarda solo gli hotel e gli alberghi a cinque stelle: anche i bed and breakfast, ad esempio, possono sfruttare i diversi stili per creare un ambiente che sia il più possibile famigliare, accogliente e “easy”.

Comunicare l’immagine giusta non è una questione solo di marketing: riuscire a far intendere agli ospiti che il proprio albergo è caratterizzato da uno stile definito può aiutare a ottenere un’immagine migliore, identificandosi con le esigenze del viaggiatore. Nel concreto, tutto ciò può portare una relazione duratura, e alla costruzione di un rapporto basato sulla fiducia.

Tipologie di colore delle porte

Porte e mobili non sono in armonia tra di loro

Scegliere l’arredo per hotel corretto è il risultato di un processo ragionato e di lungo periodo, che deve produrre un’immagine unificata e coerente. Molto spesso, però, ci si trova nella situazione in cui a dover essere sostituito non è tutto l’arredo della camera, ma solo un mobile. In questi casi, il rischio è quello di includere un nuovo elemento che va in contrasto con lo stile delle porte, dei comodini, dei letti o delle boiserie già presenti.

Per questo motivo, è necessario avere bene in mente fin dal principio il tipo di stile che si vuole seguire. Se il proprio hotel vuole comunicare un’immagine informale, e fin dall’installazione dei primi mobili si segue tale principio, sarà più semplice in seguito sostituire un determinato arredo. Se, invece, si seguono criteri più indefiniti, ad esempio scegliendo l’arredo solo perché il più economico al momento dell’acquisto, si potrebbe incappare in problemi di immagine.

Porte rei per hotel porte italiane

Mobili e arredi non sfruttano appieno la domotica

L’arredo per hotel non può più fare a meno della domotica: riuscire a integrare in maniera coerente soluzioni tecnologiche di tale tipo dà alla propria struttura ricettiva una marcia in più, e consente di proporre agli ospiti un’esperienza totalmente personalizzata. Sistemi di illuminotecnica, schermi touch screen e assistenti vocali devono quindi entrare a far parte delle stanze, senza dimenticare però la coerenza di fondo che deve guidare ogni scelta.

arredo hotel

Porte Italiane aiuta gli hotel di tutta Italia a creare un’immagine vincente grazie ad arredi, porte e soluzioni di domotica di qualità: per preventivi e informazioni, visitate la pagina Contatti

Menu

Settings