1
Blog search

Battiscopa: caratteristiche e funzionalità di questo utile accessori

Battiscopa: caratteristiche e funzionalità di questo utile accessori

I battiscopa sono un elemento di finitura molto comune negli edifici, ma spesso vengono trascurati o sottovalutati. In realtà, si tratta di un accessorio molto utile e funzionale, che può aggiungere un tocco di eleganza e praticità alla vostra casa.

Andiamo allora a vedere caratteristiche e funzionalità di questo accessorio così utile.

Cos'è esattamente un battiscopa?

Si tratta di un profilo in legno, metallo o plastica che viene posizionato lungo il bordo inferiore delle pareti, tra il pavimento e il rivestimento. Ha lo scopo di proteggere il muro dall'umidità e dall'usura, ma anche di nascondere eventuali imperfezioni del pavimento o delle fughe tra i rivestimenti.

I battiscopa sono disponibili in una vasta gamma di forme, materiali e colori, quindi è possibile scegliere quelli che meglio si adattano allo stile della propria casa. Ad esempio, si può optare per battiscopa in legno per un ambiente caldo e rustico, oppure per zoccolino battiscopa in metallo per un tocco di modernità oppure per battiscopa filomuro

battiscopa coprifili colore bianco

Quali sono le funzioni di un battiscopa?

Oltre alla loro funzione estetica, i battiscopa hanno anche una funzionalità squisitamente pratica. Ad esempio, possono essere utilizzati per nascondere cavi o tubi che passano lungo il pavimento, oppure per creare una barriera antiscivolo nei bagni o nei corridoi. Inoltre, sono molto facili da pulire e richiedono poca manutenzione: basta passarci sopra un panno umido per rimuovere eventuali tracce di polvere o sporcizia.

I battiscopa perciò sono un accessorio molto utile e funzionale, che può aggiungere un tocco di eleganza e praticità alla vostra casa. Se state ristrutturando o arredando una nuova abitazione, non dimenticate di considerare l'installazione di questi accessori: potrebbero fare la differenza nell'estetica e nella funzionalità dei vostri ambienti.

Quanti tipi di battiscopa esistono?

I battiscopa sono disponibili in una vasta gamma di forme, materiali e colori, quindi è possibile scegliere quelli che meglio si adattano allo stile della propria casa. In generale, si possono distinguere tre tipi principali di battiscopa: quelli in legno, quelli in metallo e quelli in plastica. Ecco le loro caratteristiche primarie:

  • I battiscopa in legno sono i più tradizionali e conferiscono un tocco di calore e rusticità agli ambienti. Sono disponibili in diverse essenze, come il rovere, il noce o il ciliegio, e possono essere verniciati o lasciati al naturale. Tuttavia, il legno è un materiale che richiede una maggiore manutenzione, poiché può deformarsi o scolorire nel tempo
  • I battiscopa in metallo, invece, sono ideali per ambienti moderni e minimali. Sono realizzati in alluminio o acciaio inossidabile e disponibili in diverse finiture, come laccati, satinati o spazzolati. Sono molto resistenti e facili da pulire, ma possono risultare freddi al tatto e non sono adatti a tutti gli stili di arredamento
  • I battiscopa in plastica sono una soluzione economica e facile da installare. Disponibili in diversi colori e texture, possono essere abbinati a qualsiasi tipo di rivestimento. Tuttavia, sono meno resistenti dei battiscopa in legno o metallo e possono scolorire o deformarsi nel tempo

 

Inoltre, esistono anche altri tipi di battiscopa, come battiscopa invisibile o quelli in gomma o in pietra naturale, che possono essere utilizzati in ambienti esterni o in luoghi particolari, come i bagni o le cucine. Insomma, ci sono molte opzioni tra cui scegliere per trovare il battiscopa perfetto per ogni esigenza e gusto.

Come montare il battiscopa

L’offerta di battiscopa zoccolino di Porte Italiane

Il catalogo di battiscopa di Porte Italiane include tante alternative differenti e pensate per le esigenze di strutture ricettive, ambienti professionali e domestici. Per qualsiasi informazione o domanda, siamo sempre disponibili ai numeri 0941 901172 e 0941 912335.

Menu

Settings