1
Blog search

Nuovi trend per la scelta delle porte esterne di casa: alcuni esempi

Nuovi trend per la scelta delle porte esterne di casa: alcuni esempi

Nuovi trend per la scelta delle porte esterne di casa: alcuni esempi

La necessità di ripensare il design delle porte esterne e la disposizione delle case è stata dimostrata dalla vita post-pandemia. Un’abitazione non è più ormai solo un luogo in cui vivere, ma anche un ufficio, una scuola, una palestra e altro ancora.

Oggi le porte contribuiscono a definire dei "piccoli ecosistemi" in cui i membri della famiglia devono studiare, lavorare e riposare contemporaneamente senza disturbarsi a vicenda. Come cambiano, pertanto, le preferenze in fatto di infissi? Ecco i trend che vanno per la maggiore nel 2022.

Le case Co/Habitat

I proprietari di casa stanno ripensando a dove e come vivere a seguito della pandemia e delle incertezze climatiche. Gli aspetti semplificati della vita di campagna sono stati incorporati nelle abitazioni di molte persone che si sono trasferite nelle zone rurali. L’approccio alla progettazione architettonica influenzata da questa tendenza prevede numerose soluzioni. In primo luogo, il desiderio di entrare in contatto con la natura fa propendere per un'estetica rilassata e di ispirazione agreste. Questo approccio presenta elementi capaci di fondere interni ed esterni. Come le porte d'ingresso con vetro o le porte con inserti in vetro per ottenere sempre la massima luce naturale.

Sebbene le case Co/Habitat siano di ispirazione rurale, i loro interni non sono eccessivamente rustici o simili a baite. Si tratta di schemi di design moderni e chic. Linee pulite e porte dal design semplice, ma allo stesso tempo caldo ed elegante, sono alcune delle influenze delle case contadine che sono state prese in prestito.

porte esterne di ingresso laccata

Rifugi contro il rumore digitale

Dalla metà degli anni '00, il design è cambiato per fungere da antidoto visivo al crescente "rumore digitale". Un tetto a capanna, con le venature del legno o un colore neutro come il bianco caldo possono essere utilizzati per contrastare il ritmo frenetico del mondo esterno. L’aspetto generale degli infissi interni, così, si fa più sobrio. Vengono inseriti dettagli secondari come design articolati, oppure una tinta neutra che regala una sensazione di pace.

Al contrario, le porte esterne possono essere utilizzate per controbilanciare l'austerità utilizzando materiali come il legno o la fibra di vetro. Gli stili delle case moderne, peraltro, possono essere completati da diversi interventi di design minimalista. Dalle decorazioni delle pareti alle porte interne con linee in rilievo o un unico pannello di vetro, le scelte sono numerose e consentono di ottenere l’effetto desiderato.

Una nuova eleganza

Vestire la casa come un nuovo ambiente elegante è stata un’esigenza presente anche durante la pandemia. Con la fine del lockdown e l'adattamento a una nuova normalità, è emerso un ritorno al tradizionalismo con un tocco nuovo nella moda, nell'arredamento e, naturalmente, nell'architettura.

Nell’ambito di questa tendenza di arredo, gli stili tradizionali sono stati abbinati a elementi di eleganza audace ed equilibrata. La maggioranza degli interventi, in questo frangente, è dedicata ai colori. Emergono dettagli neri in uno spettro di colori bianchi o per lo più bianchi. Le porte d'ingresso con vetro contrastano le facciate in pietra o in mattoni, mentre le linee nette degli infissi controbilanciano le sagome ad arco. Tutto questo si traduce in un mix di forme arrotondate e arcuate e di colori scuri e saturi. L’impatto complessivo è accentuato dai pannelli decorati delle porte interne e delle portefinestre, che contribuiscono così ad alleggerire l’impatto complessivo.

porte esterne economiche in legno

Create il vostro stile di arredo personale grazie a Porte Italiane

Gli esperti di FIP sono sempre a vostra disposizione per offrirvi consigli e suggerimenti per migliorare l’arredo di abitazioni private, strutture ricettive e professionali. Per qualsiasi informazione, scrivete pure a una email ad [email protected], o telefonate ai numeri 0941 901172 e 0941 912335.

Menu

Settings