1
Blog search

Porte interne ed esterne FAQ: le risposte alle domande più comuni

Porte interne ed esterne FAQ: le risposte alle domande più comuni

Porte interne ed esterne FAQ

Il mondo delle porte interne ed esterne è ricco di sfaccettature. Esistono tanti modelli, tanti stili, tante possibilità di applicazione. Per questo motivo, è utile operare un breve riepilogo delle domande più comuni poste dai nostri clienti. Speriamo possano servire a chi è indeciso se acquistare o no un nuovo infisso.

Per qualsiasi altra informazione, in ogni caso, siamo sempre disponibili ai numeri 0941 912335 e 0941 901172, oltre che all’indirizzo email [email protected].

È possibile dipingere le porte esterne?

In linea generale sì. Prima di iniziare, però, è necessario verificare il tipo di materiale della porta. Alcuni infissi presentano dei composti in PVC che risultano piuttosto difficili da dipingere. Se la porta è in legno, invece, si può sicuramente procedere, dopo le opportune preparazioni.

Le porte tagliafuoco sono indispensabili?

Se si è giunti al momento di dover cambiare le porte interne, i modelli tagliafuoco rappresentano una ottima alternativa. Certamente, in un contesto domestico normale non si tratta di una priorità assoluta. Sono soprattutto le strutture ricettive che beneficiano di questo tipo di infissi. Ciò non toglie che una porta resistente al fuoco può essere molto utile, specie in ambienti della casa come la cucina.

Quando acquisto una porta avrò anche le maniglie?

Quando acquisto una porta, avrò anche le maniglie?

Le porte vendute da Porte Italiane sono complete di maniglie. In fase di acquisto, potete scegliere il vostro modello preferito (dove possibile) in modo facile e veloce. A seconda della tipologia di infisso, il costo degli accessori potrebbe variare.

È normale che le porte si deformino dopo un po’?

Le porte, specie quelle in legno, sono elementi “vivi”. Reagiscono all’ambiente e all’azione degli agenti esterni. Per questo motivo, è possibile riscontrare in certi casi cambiamenti nelle dimensioni e nella forma. Di norma, non si tratta di nulla di preoccupante. Quando, però, queste dinamiche portano a un utilizzo più difficoltoso dell’infisso, bisogna necessariamente intervenire.

Nei casi meno gravi, si può agire in autonomia, come spieghiamo nel nostro speciale sulla riparazione dei problemi più comuni delle porte. Nelle eventualità più complesse, invece, bisogna valutare per bene l’entità del danno, e pensare anche a una possibile sostituzione.

Come misurare correttamente le dimensioni delle porte?

Non esiste un procedimento universale, evidentemente. Il consiglio che possiamo dare è di cominciare misurando la larghezza in tre punti diversi: sopra, a metà e sotto. Il dato più grande corrisponderà alla larghezza del foro. Lo stesso procedimento va fatto per l’altezza. È necessario misurare sia il lato sinistro che quello destro. Il dato più grande (la variazione sarà comunque limitata) corrisponde al parametro ricercato.

Infine, nel caso si voglia cambiare solo l’anta, ma non la cornice, sarà necessario prendere in considerazione anche la profondità.

Ci sono incentivi per l’acquisto di porte?

Gli ultimi provvedimenti normativi hanno introdotto opportunità sull’acquisto di porte e altri particolari di arredo. Per avere un quadro chiaro della situazione, vi rimandiamo alla lettura della nostra guida interattiva a detrazioni e agevolazioni fiscali.

La migliore serratura per la tua porta esterna

Quale serratura per porte esterne è meglio scegliere?

Anche in questo caso, non esiste una risposta universale. Bisogna considerare il tipo di abitazione, la sua ubicazione, e molti altri fattori. In generale, la scelta ricade sulle alternative digitali o a cilindro. Per maggiori informazioni, potete leggere il nostro speciale sulle serrature da preferire per la casa.

Altre domande? Porte Italiane è sempre a vostra disposizione

Queste erano solo alcune delle domande relative alle porte interne ed esterne. La tematica è molto ampia e, come prevedibile, abbraccia numerosi fattori. Non abbiamo parlato, ad esempio, della questione estetica, e di come abbinare i giusti infissi allo stile della propria casa. Oppure, ci sarebbe da discutere delle tematiche dell’installazione, della posa, delle eventuali opere murarie. Un solo speciale, insomma, non è sufficiente.

Porte italiane vi aiuta a scegliere le vostre porte interne

Per ottenere tutte le risposte che cercate, interagite in prima persona con i nostri esperti! Potete farlo sfruttando il servizio di assistenza via Whatsapp, sempre a vostra disposizione.

Menu

Settings