1
Blog search

Quale verso di apertura dovrebbero avere le vostre porte?

Quale verso di apertura dovrebbero avere le vostre porte interne?

Quale verso di apertura dovrebbero avere le vostre porte?

 

Per sapere se una nuova porta si adatterà alla vostra casa, è necessario prendere nota di un gran numero di aspetti. Spesso ci si concentra sul colore, sulla struttura, sul meccanismo di funzionamento. Anche i dettagli come il verso di apertura, però, sono estremamente importanti. In questo articolo, allora, parleremo di come scegliere il verso di apertura porte interne corretto degli infissi, in modo da aumentare la funzionalità di tutta l’abitazione.

Perché il verso delle porte è importante?

Quando si sceglie un determinato design per una nuova porta da interno, è importante immaginare dove la si andrà a installare. Dopo aver fatto ciò, bisogna pensare al modo in cui la vostra porta attuale si apre, e capire se questa direzione è sufficientemente comoda. In altre parole, è necessario analizzare se ha senso procedere con lo stesso orientamento, oppure se non sia meglio cambiare e modificare la direzione.

Prima di acquistare una nuova porta, quindi, prendete nota dell'oscillazione del serramento. Di norma, gli scenari possibili sono quattro:

  • L'oscillazione è a sinistra se le cerniere sono sul lato sinistro e la porta si apre verso l'interno

  • L'oscillazione è inversa a sinistra se le cerniere sono sul lato sinistro e la porta si apre verso l'esterno

  • L'oscillazione è a destra se le cerniere sono sul lato destro e la porta si apre verso l'interno

  • L'oscillazione è inversa a destra se le cerniere sono sul lato destro e la porta si apre verso l'esterno

porte INTERNE BIANCHE E SENSO DI APERTUTA

Cambiare il senso di apertura della serratura porta a vetro

Noi di porte italiane proponiamo anche un semplice ed intuitivo video tutorial su come cambiare il senso di apertura della serratura per porte in vetro.

Ricordiamo che anche i dettagli come il verso di apertura sono estremamente incisivi sulla funzionalità di questo infisso, che si distingue nei vostri spazi per eleganza e design!

Come prendere le misure delle porte interne

Ecco una facile guida su come prendere le misure delle porte interne!

Se state pensando di dover sostituire le vostre porte interne, dovete anche capire come prendere le misure e quale sia il senso di apertura.

Una volta smontate le mostrine laterali e superiori si può stabilire la larghezza e l'altezza porta da ordinare. Per fare ciò bisogna rilevare le misure interne del controtelaio. Raccolte le misure e l' apertura porte si può procedere all'acquisto dei nuovi modelli.

A tal proposito sul nostro store online potrete trovare una vasta selezione di porte per tutti i gusti e necessità.

Affidatevi agli esperti di Porte Italiane per assistenza e supporto

Le porte vendute da Porte Italiane possono essere montate nel verso giudicato più opportuno. Nella pagina dedicata a ogni prodotto è possibile scegliere infatti la direzione di apertura, in modo da ottenere l’infisso già pronto per essere installato correttamente.

Inviate una email a [email protected] per qualsiasi informazione sul nostro catalogo, in esso troverete porte scorrevoli, porte insonorizzate, porte battenti e porte a libro

senso di apertura porta interna di casa

Perché bisogna scegliere il corretto verso di apertura delle porte?

Ci sono molte ragioni per cui l'oscillazione corretta della porta è vantaggiosa per la vostra casa. È sorprendente quanto un elemento tanto semplice possa avere così importanza. In particolare, vengono influenzati aspetti come la resistenza alle intemperie, la sicurezza complessiva e la protezione contro possibili tentativi di intrusione.

Mitiga gli effetti degli agenti esterni

Questo è un aspetto che riguarda soprattutto le porte esterne. Se si sceglie un nuovo infisso e lo si monta nel modo sbagliato, è molto probabile che si avranno problemi in caso di maltempo.

In queste occasioni, tenere la porta col verso sbagliato aperta per qualche secondo in più potrebbe fare entrare acqua all’interno dell’abitazione, e obbligare così a pulire frequentemente tutta la zona vicina all’infisso. Optare per un orientamento corretto, invece, fa sì che la porta resti aperta solo il tempo necessario, diminuendo l’azione degli agenti esterni.

Migliora la sicurezza in caso di intrusioni

Rimanere al sicuro nella propria casa può rappresentare un obiettivo più facile da raggiungere se si sceglie la corretta direzione dell'oscillazione della porta. Che di norma dovrebbe essere verso l’interno. Per capire il perché di questa scelta basta fare un esempio. È più difficile, infatti, chiudere la porta su qualcuno che non volete che entri in casa vostra se la porta si apre verso l'esterno.

Aumenta il comfort di utilizzo

Quando si sceglie la direzione di apertura della porta di casa è importante considerare se l’orientamento scelto possa dare problemi ad altre persone. Se c'è un'emergenza, qualcuno potrebbe non essere in grado di uscire dall'edificio se l’infisso aperto crea intralci o altri intoppi di questo tipo.

Pertanto, prima di determinare il verso delle porte è bene valutare anche la disposizione degli ambienti e dei mobili, oltre che le persone che dovranno andare a utilizzare i serramenti.

Menu

Settings