1
Blog search

Porte interne prezzi: 5 fattori da considerare prima dell'acquisto

Porte interne prezzi: 5 fattori da considerare prima dell'acquisto

Porte interne prezzi: 5 fattori da considerare

I prezzi delle porte interne costituiscono senza dubbio uno dei parametri più importanti da valutare prima dell’acquisto. Tralasciando le questioni stilistiche e funzionali, è indubbio che la propria scelta debba ricadere all’interno di un budget definito.

Ecco che il costo dell’infisso assume spesso un ruolo determinante. Capire al meglio quali sono i fattori che determinano i vari prezzi, pertanto, può aiutare a scegliere al meglio.

Quali sono i fattori che influenzano i prezzi delle porte interne?

È difficile sintetizzare i diversi parametri che vanno a determinare il prezzo di una porta. Oltre a fattori intrinseci, ovvero relativi proprio al tipo di porta, ci sono da considerare le mutevoli condizioni del mercato, il costo del trasporto e tutta una serie di altre variabili.

Tuttavia, limitandoci a prendere in considerazione le voci più importanti, questi sembrano essere i parametri da tenere bene a mente prima dell’acquisto:

  • Apertura;
  • Materiale;
  • Misure pannello;
  • Aliquote;

Andiamo ad analizzarli singolarmente.

Meccanismi di apertura delle porte interne

Il meccanismo di apertura delle porte

Sintetizzando il discorso al massimo, è possibile dire che sul mercato sono tre le tipologie di apertura delle porte più comuni: a battente, a libro e scorrevole.

La prima opzione è anche quella più utilizzata, e vede il movimento dell’anta verso l’interno della camera. Considerata la semplicità strutturale e concettuale, le porte a battente sono quelle che di norma presentano il costo inferiore.

Seguono le porte a libro, ideali per quando si ha poco spazio a disposizione, come scrivevamo nel nostro articolo dedicato. In questo tipo di infissi, i pannelli si sovrappongono, ripiegandosi su loro stessi. Il prezzo, in questo caso, è superiore a quello delle alternative a battente, ma comunque accessibile.

Per ultimo, le porte scorrevoli, particolarmente eleganti e dall’utilizzo intuitivo. Si tratta di alternative leggermente più costose, specie nei casi di infissi scorrevoli interni, nei quali l’anta scivola all’interno delle mura.

I materiali di costruzione

Un altro fattore che incide fortemente sul prezzo delle porte interne è costituito dai materiali. Vediamo un breve riepilogo delle varie opzioni disponibili:

  • Legno: l’alternativa classica, tradizionale, adatta un po’ a tutti gli ambienti. È difficile dare un giudizio definitivo sul prezzo di questi infissi, vista la varietà di tipologie. Si va dal laminato, molto accessibile, al massello, più resistente ma con costi più alti;
  • PVC: il materiale economico per eccellenza, ideale per le porte di casa, che unisce resistenza e grandi possibilità di personalizzazione;
  • Vetro: eleganza, modernità e stile si fondono perfettamente nelle porte in vetro. I prezzi, in questo caso, dipendono dalla struttura della porta, ad esempio dalla presenza o meno di telai in alluminio.

misure dei pannelli delle porte

Le misure del pannello

È piuttosto intuitivo considerare che a misure maggiori del pannello corrispondono costi superiori. Il perché è semplice da comprendere. Un’anta di dimensioni elevate è più complessa da produrre, anche solo per il fatto che necessità di più materie prime.

Un motivo in più, questo, per misurare per bene il foro nel quale si andrà a inserire la vostra prossima porta. Acquistare un infisso troppo grande non solo rende l’installazione complicata, ma costa pure di più.

Aliquote IVA

L’aliquota IVA varia a seconda della tipologia di acquisto. Ecco i tre casi:

  • IVA al 4%: applicabile in caso di acquisto di infissi nell’ambito di costruzione, ampliamento o completamento della prima casa;
  • IVA al 10%: si applica in caso di fornitura e installazione di serramenti da parte di soggetti diversi dall’impresa edile che costruisce per rivendere l’immobile;
  • IVA al 22%: l’opzione ordinaria, applicabile in tutti gli altri casi.

Quelle segnalate non sono le uniche casistiche in cui si applicano aliquote agevolate. Per maggiori informazioni, chiedete pure un parere ai nostri esperti grazie al nostro servizio di assistenza via Whatsapp.

Accessori

Va da sé che la presenza di accessori può andare a incidere sul costo di una porta interna. Tra tutte, la maniglieria è quella che presenta la spesa più importante. Scegliere il corretto tipo di maniglia, allora, diventa fondamentale. Per avere un’idea più chiara in tema, leggete pure il nostro speciale: “Maniglie Porte Interne: guida alla scelta e ai vari modelli”.

una vasta scelta di porte interne sul sito porte italiane

L’offerta di porte interne di Fip

Tanti fattori di costo vuol dire anche flessibilità. Gli infissi offerti da Porte Italiane offrono prezzi decisamente scalabili e che reagiscono dinamicamente ai cambiamenti di misure, colori, accessori e regime fiscale.

Sfogliate il nostro catalogo di porte, e per qualsiasi informazione non esitate a mandare una email all’indirizzo [email protected].

Menu

Settings